Il miglior spillatore di birra Krups

 

Come scegliere il miglior spillatore di birra Krups del 2017?

 

La ricerca del migliore spillatore casalingo, capace di evocare il piacere di una birra spillata in un pub, può risultare a chi è indeciso un compito arduo e che può portare via tempo prezioso. È per questo che abbiamo redatto una guida che ti consenta di fare chiarezza sugli aspetti imprescindibili che deve offrire un buon prodotto.

Chi cerca oggetti di questo tipo può considerare il design particolarmente curato e le modalità di funzionamento come i fattori da prediligere insieme al basso costo perché uniscono praticità d’uso e presenza. La scelta di un prodotto dal look minimal e molto moderno, lo rende anche un bel regalo da sistemare in cucina e capace di dare un tocco particolare a una stanza.

Quando si vuole far entrare in casa un prodotto del genere due però sono i principali requisiti da considerare attentamente: la capacità di raffreddamento e la qualità della spillatura. Per quel che riguarda il primo punto ci sono spillatori capaci di mantenere anche per trenta giorni la birra a una temperatura costante, mentre altri garantiscono una copertura più limitata. La possibilità di settare la temperatura a seconda della qualità e del tipo, così come la presenza di uno schermo per il controllo della temperatura o della quantità rimasta sono altre specifiche interessanti da ricercare.

Esistono poi spillatori che montano fusti da 5 litri, una misura che ormai è diventata uno standard, mentre altri modelli sono compatibili con fusti più piccoli, da 2 litri per esempio. Altri ancora non si preoccupano di raffreddare e mantenere la birra ma offrono solo il piacere della schiuma come al pub anche in casa. La questione della spillatura è il punto che può fare ulteriormente la differenza: ti suggeriamo di guardare bene i materiali con cui è realizzato tutto lo spillatore e in particolare la buona fattura del manico e l’ergonomia della presa.

Krups è un marchio che nel tempo si sta ritagliando un seguito di appassionati, grazie anche alla partnership con un gigante della birra di nome Heineken, scopri le caratteristiche del migliore spillatore di birra Krups del 2017.

 

 

Krups VB650810 The Sub

Principale vantaggio

Facilità d’uso, questa la parola d’ordine dello spillatore realizzato da Krups. Un corpo semplice ed essenziale, un pulsante per accendere e spegnere il tutto in una sola mossa. A questo si unisce la praticità della carica Torp da 2 litri e la semplicità della spillatura, garantita da una leva maneggevole e dalla buona qualità costruttiva.

 

Principale svantaggio

La compatibilità con i soli fusti di tipo Torp, specificamente pensati per lo spillatore Krups, potrebbero far storcere il naso agli amanti della varietà o a chi preferisce utilizzare fusti da 5 litri. In questo senso la possibilità di scegliere tra poche marche potrebbe costituire uno svantaggio.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€149)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Design minimal

Lo spillatore di Krups si fa notare sin da subito per la linea bombata e il disegno essenziale: qualità che lo rendono un oggetto di design dalle forme accattivanti. È Realizzato da Marc Newson, designer australiano tra i più quotati nel settore, che ha visto nella semplicità della forma un punto su cui scommettere, senza dimenticare però la praticità. Manico e spillatore hanno linee cromate e un tono freddo sul nero caratterizza tutta la struttura, inclusa anche la zona per raccogliere la schiuma in eccesso.

Krups in questa scelta non ha trascurato l’importanza di un look accattivante ma al tempo stesso austero, che non balza troppo all’occhio ma è d’effetto. Un oggetto del genere potrebbe fare bella figura in cucina, accanto ad altri elettrodomestici, in posizione strategica sempre pronto all’uso, oppure in una sala hobby o nell’angolo bar di un salotto informale.

Conservazione e spillatura

Il prodotto realizzato da Krups punta, oltre all’estetica, anche e in special modo alla qualità che uno spillatore deve possedere per chiamarsi tale: conservazione e spillatura del prodotto al top. Il primo requisito è soddisfatto dalla capacità del The Sub di mantenere costante la temperatura di servizio sui 2°C, un requisito che garantisce una birra gelata e decisamente rinfrescante al palato. Il mantenimento della temperatura costante permette infatti di non modificare il sapore e le qualità tipiche della birra che si è caricata.

Un discorso a parte merita la qualità della spillatura. Anche questo aspetto non è stato trascurato da Krups che ha realizzato il manico pensando alla praticità e alla semplicità di utilizzo: con un solo gesto si può far uscire la birra e una bella schiuma, così da avere la netta sensazione di trovarsi in un pub, ma tra le pareti di casa.

 

Poco ingombro e risparmio

Lo spillatore da birra di Krups pesa 6,8 Kg e ha misure che ne fanno un prodotto facilmente trasportabile e collocabile in punti diversi della casa, basta solo una presa di corrente a cui collegarlo. La casa produttrice ha ben pensato anche al portafoglio dei clienti, garantendo un basso consumo energetico attestato dalla classe di efficienza A+. Si tratta di un ulteriore aspetto positivo per uno spillatore che unisce un design gradevole alla capacità di mantenere la birra a temperatura costante, con un basso coso in bolletta in virtù di consumi ridotti.

In questo modo potrai spillare la tua birra preferita in totale relax, mantenendo intatte le proprietà e il piacere della bevanda grazie a un oggetto che non occupa troppo spazio in casa.

 

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€149)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...
Cookies: Su questo sito possono essere presenti cookies tecnici di terze parti che permettono di fare analisi di tipo statistico su visite e comportamento dell'utenza, in particolare si tratta di cookies gestiti da Amazon e Google con il servizio Google Analytics.